WhatsAppa con noi

Accettazione delle condizioni generali di vendita

  • 1. Il contratto stipulato tra 2DItalia e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di 2DItalia. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
  • 2. Tutti i prezzi indicati sui siti web di 2DItalia sono IVA inclusa ed includono l’eco-contributo RAEE.
  • 3. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza e del D. lgs. 6 settembre 2005, n. 206.

Modalità di acquisto

  • 4. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di 2DItalia al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili online all'indirizzo (URL) http://www.ingrossoperedicole.it.it così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
  • 5. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da 2DItalia mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.
  • 6. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, 2DItalia garantisce tempestiva comunicazione al Cliente o comunque tale comunicazione verrà inviata non appena l’ordine venisse preso in carico per l’evasione.

Modalità di pagamento

  • 7. Carta di credito Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito verrà utilizzato il sistema di pagamento Paypal.
  • 7.1 In nessun momento della procedura di acquisto 2DItalia è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell'istituto bancario che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di 2DItalia conserverà tali dati. In nessun caso 2DItalia può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati.
  • 8. Contrassegno

La forma di pagamento in contrassegno avviene in contanti al corriere nel momento in cui scarica la merce, ed è presente un costo aggiuntivo di euro 5.00 i.v.a inclusa

  • 9. Bonifico Bancario Anticipato

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, quanto ordinato dal Cliente verrà mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi a (via e-mail) entro e non oltre 48 ore dalla data di accettazione dell'ordine. L'invio di quanto ordinato avverrà solo all'atto dell'effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di 2DItalia che dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine.
Oltrepassate tali scadenze, l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato.
La causale del bonifico bancario dovrà riportare: il numero di riferimento dell'ordine, la data di effettuazione dell'ordine, nome e cognome dell'intestatario dell'ordine.

  • 10. Acquisti rateali

La forma di pagamento Rateale non è disponibile.

Modalità e spese di consegna

  • 11. 2DItalia può accettare ordini con consegna dovunque in Italia.
  • 12. Al fine di evitare disguidi e ritardi, il cliente è tenuto a notificare il pagamento effettuato, via email , con riferimento all’ordine inviato. A pagamento accreditato o al ricevimento della conferma di spedizione in contrassegno, l’ordine verrà eseguito e la merce verrà spedita tipicamente entro 7 giorni lavorativi con invio tramite corriere (la consegna a destinazione è prevista a sua volta, tipicamente entro 48 ore lavorative, salvo imprevisti e cause di forza maggiore). Tali termini sono comunque da considerarsi previsionali e quindi soltanto indicativi. In ogni caso l'ordine verrà eseguito da 2DItalia entro 30 giorni, a decorrere da quello successivo alla trasmissione dello stesso. Nel caso di indisponibilità dei prodotti, che comporti un ritardo superiore ai 30 giorni indicati, 2DItalia informa il cliente e provvede al rimborso delle somme percepite. Durante i periodi di chiusura di 2DItalia (ferie, festività, ecc) i tempi e le modalità di spedizione e consegna medi possono variare sensibilmente: tali informazioni verranno di volta in volta pubblicate sul sito web. Per ogni ordine effettuato, 2DItalia emette fattura del materiale acquistato, inviandola insieme alla merce. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.
  • 13. Il Cliente è tenuto a fornire dati verificati, dettagliati e corretti relativamente alla fatturazione e alla destinazione della merce e rimane unico responsabile dell’esattezza dei dati forniti. In particolare, il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente e per iscritto qualora l’indirizzo di fatturazione e spedizione fossero diversi. In mancanza di comunicazioni specifiche, 2DItalia effettuerà la spedizione presso l’indirizzo di fatturazione. Le spese di consegna sono a carico del cliente, fatti salvi eventuali accordi diversi. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine.
  • 14. La spedizione tramite corriere include due tentativi di consegna che il corriere stesso effettuerà presso l’indirizzo fornito dal cliente tra le ore 08.00 e le ore 19.00 dei giorni feriali, escluso il sabato. Il corriere non preavvisa telefonicamente né comunica preventivamente le modalità di consegna. Dopo i due tentativi di consegna, in caso di mancato recapito, il pacco verrà tenuto in giacenza gratuita per tre giorni lavorativi (incluso il sabato mattina) entro i quali il Cliente dovrà provvedere ad effettuare il ritiro, a propria cura, presso la sede di zona del corriere stesso. In mancanza, il pacco sarà restituito al mittente.
  • 15. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche). Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA E MOTIVAZIONE DELLA STESSA sulla prova di consegna del corriere.
  • 16. Nel caso di mancato ritiro entro 3 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, il Cliente sarà tenuto a corrispondere nuovamente i costi relativi ad una nuova spedizione anche in caso di prima spedizione gratuita.

Resi

Il Reso può essere esercitato solo ed esclusivamente in caso di articoli manomessi, danneggiati e/o fallati.

La comunicazione del reso dovrà essere fatta entro e non oltre le 48 ore dalla ricezione della merce da parte del corriere espresso.

L’eventuale reso dovrà essere prima autorizzato ed approvato dalla 2D Italia.

Gli articoli resi per i motivi sopra elencati verranno controllati e a seconda delle circostanze, sostituiti o rimborsati.

Nel caso in cui il collo della spedizione dovesse risultare danneggiato durante il trasporto, il cliente è obbligato ad evidenziarlo contestualmente al corriere e di ritirarlo apponendo sulle bolle di consegna che la merce viene accettato con riserva di verifica e quantificazione del danno per poterne eventualmente richiedere il rimborso. Se il corriere si rifiuta di comprovarne l'accaduto, si può rifiutare la fornitura, chiedendo il rinvio al mittente per danneggiamento del contenuto e dandocene immediata comunicazione.

Privacy

  • 30. I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. 2DItalia garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DL 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è 2DItalia.

Reclami

      • 32. Il decreto ministeriale per la sicurezza degli impianti stabilisce le procedure da seguire per la realizzazione degli impianti elettrici ed elettronici, inclusi i sistemi di allarme. In generale, gli impianti elettrici di qualsiasi tipo devono essere progettati secondo quanto stabilito dal DM 37/08 ed installati da impresa abilitata. L’impresa a fine dei lavori ha l’obbligo di redigere e consegnare al committente la dichiarazione di conformità degli impianti realizzati (art 7 del DM 37/08). Gli impianti, per rispettare le normative, devono quindi essere installati secondo i criteri della regola d’arte. Pertanto l’attività di “fai-da-te” da parte dei non addetti ai lavori e dell’utenza privata deve essere limitata alla messa in uso di apparecchi “senza fili” o che comunque non richiedano alcuna manomissione dell’impianto elettrico (ivi incluso il passaggio di cavi), degli apparecchi stessi, e che quindi prevedano il semplice collegamento diretto degli stessi ad una presa elettrica tramite l’apposito alimentatore (installazione non fissa). Tale attività inoltre deve limitarsi agli ambiti di applicazione adeguati alle normative stesse. Il mancato rispetto di tale avvertimento può generare pericolo per gli utilizzatori, può essere causa di folgorazione od incendio, determina la decadenza della conformità degli impianti precedentemente realizzati e non garantisce il corretto funzionamento dei prodotti installati. In caso di dubbio, rivolgersi comunque ad un installatore qualificato ed abilitato. Il proprietario dell’immobile, infatti, deve adottare tutte le misure necessarie per conservare le caratteristiche di sicurezza degli impianti e previste dalla normativa vigente in materia. 2DItalia declina qualsiasi responsabilità derivante dalla mancata osservanza di questo avviso da parte del Cliente. Sul sito web di 2DItalia sui manuali d’uso dei principali prodotti (centraline di allarme) e sugli allegati, sono riportate importanti informazioni relative ai limiti funzionali e tecnici dei prodotti, alle cautele da adottare per la loro installazione ed utilizzo.
      • 33. Qualora il cliente professionale che acquista da 2DItalia intenda rivendere o installare a terzi i prodotti sicurezza.pro, deve comunicarlo preventivamente a 2DItalia al fine di sottoscrivere congiuntamente un documento che definisce e stabilisce i termini per le operazioni in garanzia, in caso di difetti di conformità e relativamente a tutte le previsioni del cosiddetto “Codice del Consumo”, a tutela del cliente finale. In mancanza di tale impegno fra le parti, il cliente professionale rimane unico responsabile per i difetti di conformità nei confronti del cliente finale e pertanto rinuncia a qualsiasi azione di regresso o rivalsa nei confronti di 2DItalia.
      • 34. Il contratto di vendita tra il Cliente e 2DItalia s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di qualsiasi controversia derivante dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del comune di residenza del Cliente stesso; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Varese. Con specifica procedura online, ai sensi degli artt. 1341 - 1342 C.c. il Cliente dichiara di aver letto e di accettare specificamente, tramite procedura online, le clausole di cui ai seguenti articoli delle condizioni generali di vendita.